La talea di punta

Le talee di punta riproducono generalmente garofano, geranio, crisantemo, ficus, ortensia, filodendro. Verso sera si raccolgono i rametti di punta di circa 20 cm dalla cima e li si mette a bagno, come sopra. Una volta a casa si fa come per le talee di legno verde. L’autunno e l’inverno sono le stagioni migliori per riprodurre talee di punta. Dunque bisogna proteggere le talee dal freddo. In casa c’è troppo caldo e troppo secco. Fuori c’è troppo freddo. Ideale sarebbe una mini serretta con coperchio ricavata da una cassetta da frutta che impareremo a costruire insieme. Le serrette piene di talee vanno messe sul balcone di giorno e ritirate in casa la sera. Spruzzare una volta al giorno le foglie per non disidratare le talee e mantenere umido il terriccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...